Prot. 991.CNT.2019_Import export gameti centri PMA

10 Maggio 2019

L'Istituto Superiore di Sanità insieme alla Direzione Generale della Prevenzione del Ministero Della Salute, in prossimità della scadenza fissata dall’art. 8, D.lgs. 256/2016 prorogata per volontà delle Regioni alla data del 29.4.2019, ha provveduto ad inoltrare ai referenti regionali de centri di PMA e ai centri PMA la nota Prot. 782/CNT2019 (All.1).

La nota contiene lo stato dell’arte del percorso di certificazione dei centri PMA, evidenziando che di quelli non ancora iscritti al compendio, alcuni sono sottoposti al percorso di certificazione in fase di conclusione mentre altri,
sebbene lo abbiano compiuto, sono in una fase di adeguamento ai fini del rilascio della certificazione. Questi ultimiCentri sono monitorati e supportati, per quanto di competenza, dal CNT e dalla Regione di riferimento, al fine di una conclusione positiva dell’iter.

Il documento completo è disponibile al seguente link:

/medias/176-prot-991cnt2019import-export-gameti-centri-pma-riscontro-vs-nota-del-1532019.pdf